Cos’è FinLeap, il polo tecnologico finanziario tedesco che ha aperto a Milano | Economyup

L’ecosistema europeo di innovazione finanziaria allarga il suo impegno a livello internazionale aprendo una serie di uffici all’interno del Fintech District di Sella Lab. A guidarlo sarà Marco Berini (ex Unicredit), che dice: «Riuniremo i talenti della tecnologia, ma saremo anche il primo punto di riferimento per le banche»

Riunire i talenti della tecnologia in ambito finanziario, diventare punto di riferimento per banche, assicurazioni e Pmi, ma anche lanciare in maniera “seriale” progetti innovativi sul mercato. Sono questi alcuni degli obiettivi di Finleap Milano, la versione italiana della Fintech Company Builder tedesca specializzata nello sviluppo di aziende nel settore fintech e insurtech a livello internazionale.

Da qualche settimana il Gruppo ha preso casa al Fintech Districtlo spazio di condivisione dedicato alla finanza innovativa milanese promosso Sella Lab, la piattaforma di innovazione del Gruppo Banca Sella, insieme a Copernico. Qui Finleap Milano agirà da polo tecnologico per incrementare le soluzioni digitali delle società create da Finleap. Il team italiano sarà concentrato su sviluppo software, data science, intelligenza artificiale e design. Inoltre porterà sul mercato italiano soluzioni fintech, mettendo a disposizione i propri servizi alle società del settore.

A guidare la squadra sarà Marco Berini – venti anni nel campo dell’innovazione bancaria, ha lavorato, tra le altre cose, come Head of Group Innovation per Unicredit – che ricoprirà il ruolo di amministratore delegato della società. «In Italia c’è un panorama finanziario forte e consolidato che conta oltre 700 banche – dice Berini – ma praticamente nessuno sta ripensando il proprio business in maniera nativamente digitale. Il settore italiano del Fintech è ancora piccolo, senza leader di mercato. FinLeap Milano non solo riunirà i talenti della tecnologia, ma sarà anche il primo punto di riferimento per le banche, le compagnie di assicurazione e le PMI che hanno bisogno di innovazione».

Ad oggi FinLeap ha lanciato 13 società nel settore dell’innovazione finanziaria, attive in undici paesi europei. Tra queste c’è ad esempio, Finance Ads International, una rete di affiliati premium che opera in Italia, grazie a importanti partnership con banche e assicuratori. Da segnalare anche società specializzate in tecnologia applicata alla finanza e al mondo assicurativo, tra cui: solarisBank, piattaforma digitale di servizi finanziari innovativi e FinReach, un gruppo di creatori e fornitori di servizi digitali per il retail banking.

Sorgente: Cos’è FinLeap, il polo tecnologico finanziario tedesco che ha aperto a Milano | Economyup

Article written by